Megarissa All’assemblea Di Condominio, 2 Feriti

Megarissa All’assemblea Di Condominio, 2 Feriti

Megarissa all’assemblea di condominio, 2 feriti. Una delle scene memorabili del film ‘Fantozzi subisce ancora’ è una tragica riunione di condominio che finisce in una furibonda rissa. Dalla pellicola alla realtà, perché ieri alle 20 di sera un’assemblea tra condomini ha rischiato di terminare veramente male. Una parola di troppo è bastata per scatenare la rissa a calci e pugni.

 

Qualcuno, stando a quanto riporta il Messaggero, ha anche minacciato. “Ora vado a prendere una pistola e ti sparo”. L’amministratore e un condomino si sono presi addirittura a pugni e uno dei presenti ha deciso di chiamare il 118.

Megarissa alla riunione di condominio in via Lodovico Pavoni

Sul posto, un condominio di via Lodovico Pavoni a Torpignattara, è arrivata una volante della polizia e due ambulanze. I medici e gli infermieri hanno trovato i condomini che litigavano furiosamente e, temendo perla loro incolumità, hanno chiesto aiuto alle forze dell’ordine.

 

L’amministratore e il condomino sono stati denunciati, ma comunque non è stata trovata alcuna pistola. I medici hanno curato sul posto i lividi dei due. Sarebbero rimasti coinvolti altre due persone. Stando a quanto ricostruito in seguito, la rissa sarebbe a un certo punto degenerata per questioni di lavori da effettuare. E uno dei partecipanti avrebbe addirittura tirato un paio di forbice contro i suoi “rivali”.

La lite è stata sedata, ma non è stato facile neanche per i poliziotti arrivati nel locale dove si stava svolgendo la riunione. I condomini non ne volevano sapere di smettere di litigare.

Fonte: Fanpage