Cessione del credito per il Superbonus, è necessario l’accordo di tutti condomini?

Cessione del credito per il Superbonus, è necessario l’accordo di tutti condomini?

L’assemblea condominiale con il quorum di 1/3 ha deliberato di usufruire del Superbonus 110%; alcuni condomini non sono favorevoli alla cessione del credito. Ooccorre il parere favorevole di tutti  per la cessione?
Grazie

Per approvare gli interventi per i quali è possibile usufruire del Superbonus è sufficiente la maggioranza ridotta, ossia il voto a favore della maggioranza dei presenti in assemblea con almeno 1/3 dei millesimi di proprietà, come prevede il comma 9-bis dell’articolo 119 del decreto Rilancio. Con questa maggioranza è  possibile dare il via ai lavori, ma ciascun proprietario conserva il diritto di  scegliere in piena autonomia se usufruire della cessione del credito o della detrazione del 110% della spesa sostenuta.

Fonte: Repubblica.it